…COME USARE GLI ELETTRODOMESTICI….

CONSULTA I LINK, DA NON PERDERE, ANCHE SOLO PER CURIOSITA’

 

-Quando non sono in uso staccarli dalla presa

-Non usarli contemporaneamente per non provocare picchi di richiesta energetica

-Utilizzare lavatrice, lavastoviglie e scaldabagno elettrico dopo le 18,00 in quanto la sera e la notte si genera una sovrapproduzione(rispetto alle richieste) di elettricità che non può essere accumulata

-Scegliere apparecchi non sovradimensionati rispetto alle proprie necessità e con classe di efficienza energetica alta ( la più alta è la classe A)

-Non cambiarli quando ancora funzionanti: il consumo di energia per produrre un nuovo elettrodomestico è molto elevato

-Adoperarli solo se effettivamente necessari : spremiagrumi, spazzolino elettrico, ecc… consumano molta energia; lavare a mano piatti o vestiti comporta un risparmio energetico notevole

-In caso di dismissione verificare che non possa essere utile a qualcuno anche, per esempio,per recuperarne i materiali. Chiamare i servizi preposti per la rottamazione: il ritiro è gratuito. Valutare in alternativa la vendita dell’ usato

-Lo stand-by, come quello della televisione, causa un aumento dei consumi di energia di circa il 13%  l’ anno

Dati presi integralmente da opuscolo informativo di:  wwf e cittadinanzattiva

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.