….DELICATO EQUILIBRIO….EMERGENZA PER LE API….

Secondo recenti censimenti, le colonie di api esistenti su tutto il pianeta si stanno dimezzando a causa di fattori inquinanti contenuti nei pesticidi, come riportato nel sito ufficiale www.apitalia.net.   C’ è anche un’ affermazione in giro a cui  non stento a credere, che qualcuno attribuisce ad Einstein, secondo la quale se si estinguessero le api, all’ umanità resterebbero solo 4 anni di esistenza.

Un altro buon motivo per riflettere sull’ impatto ambientale dato dall’ uomo.

La mia riflessione è la seguente:

Siamo la specie animale più pericolosa, siamo coloro che hanno in mano le sorti del pianeta, anche se governati dal dio denaro delle multinazionali ed apparentemente non possiamo fare niente, anche se praticamente la strada da percorrere può essere tortuosa ed impegnativa, abbiamo il dovere, anzi siamo obbligati ad usare la armi che abbiamo per combattere questo schifo.  Ricordiamoci che con i nostri acquisti possiamo far chiudere una multinazionale in poco tempo, obbligando le altre a comportarsi più eticamente. Lo so, è difficile, dobbiamo arrivare alla fine del mese, ma se non ci diamo una mossa, subito, in massa, i nostri figli non arriveranno neanche a porselo, questo problema. Nei prossimi giorni rimarrò collegato più possibile spero che ci sia una risposta positiva e si possa essere in tanti per consigliarci reciprocamente sulle strade da seguire. Se ci siete battete un colpo. 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.