…CHE MONDO DI MERDA…..

Stamattina accendendo il computer la newsletter di Beppe Grillo riportava, il caso della signora Ornella e del suo povero figlio Niki.

Forse mi sono lasciato coinvolgere emotivamente, ma neanche io credo all’ ipotesi del suicido come vogliono far credere.  Anzi, se vogliono convincerci, devono fare tutta una serie di verifiche ed indagini solo per il fatto che ci sono forti incongruenze. E chi non segue le procedure, che tra l’ altro dovrebbe essere colui che vigili perchè giustizia sia fatta, deve essere inquisito per favoreggiamento in occultamento delle prove.

E poi……. nel Paese dei balocchi che ci troviamo ad abitare, dove i reati di mafia vanno in prescrizione, pluripregiudicati in parlamento, efferati assassini che sterminano le loro famiglie, fuori dopo qualche anno a godersi la vita e l’ eredità degli assassinati, e chi più ne ha più ne metta……., succede che un ragazzo di 26 anni incensurato e sua madre Ornella vengano trattati così.

Io non voglio lasciare un mondo così ai miei figli anche a costo della mia stessa vita.

Mi sentite…. brutti figli di puttana che vi credete padroni del mondo, non siete eterni, siete carne come me ed anche voi finirete in una fossa prima o poi…. brutti figli di puttana, potete ammazzare tutta la gente che volete per proteggere i vostri sporchi affari, ma siete carne che farà una brutta fine comunque, ricordatevelo pezzi di merda, non siete immortali e quando finalmente toglierete il disturbo (perchè non meritate di vivere), non potrete più tornare indietro, non avrete più la possibilità di percorrere un’ altra possibile strada e le vostre vittime saranno la vostra maledizione eterna. Non dimenticatelo…. ogni volta che vi sostituite a Dio. NON SIETE DIO.

Per quello che mi riguarda lotterò fino alla morte contro di voi, perchè storie così non succedano più.

Niki non c’è più

video_niki.jpg

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.